NOME AUTORE

Marialaura Di Biase

1 ARTICOLI
0 Commenti
Marialaura Di Biase è membro incaricato dal Comitato don Diana della direzione e gestione di Casa don Diana, bene liberato dalla camorra a Casal di Principe. Laureata in Economia e Management per le arti, la cultura e comunicazione presso l’Università commerciale L.Bocconi di Milano, torna nella sua terra natia per lavorare presso il Teatro Nuovo di Napoli e ricominciare la sua attività di impegno con gli scout che aveva lasciato per seguire gli studi. Nel gruppo di Aversa incontra Valerio Taglione, coordinatore del Comitato don Diana, che le chiede di occuparsi prima dei campi di Estate Liberi organizzati con il coordinamento provinciale di Caserta, e poi della segreteria del Comitato don Diana. Dal 2016, è incaricata di seguire le attività del bene confiscato grazie alla sua esperienza sia in animatore ed educatore di comunità, sia per le competenze tecnico - amministrative.

Valerio e il suo sogno

Valerio ha speso la propria vita a favore degli altri, per gli ideali di libertà dai sistemi criminali, e per la giustizia, per ristabilire...

Latest news

Fiori dolci in un balcone candido

Sedevo sulla mia poltrona rosso bordeaux con accanto un signore che sorseggiava un buon caffè, le mie paesane mi...

Teatro e Convivialità

Il momento rituale rimette in gioco l 'ordine del Tempo rispetto alla dimensione della Morte, dunque, la sospende, vi patteggia, la rimanda...

Convivialità

Platone, che di convivi qualcosa capiva, è stato tra i primi a sostenere che per la trasmissione di conoscenze non fossero sufficienti i...

Impressioni di Dicembre

Scrivo queste righe pochi giorni dopo aver partecipato, per la prima volta, ad un simposio. Immaginavo che fosse ingenuo pensare che questo...

Distopìe conviviali

1.  Tools for conviviality (1973) è uno dei manifesti politici più importanti del post-sessantotto, ma anche un’idea genuinamente originale della convivialità. Idea...