Olivo Barbieri, Vigo Spagna 1986

Il primo dicembre 1955, a Montgomery, una donna nera scelse di non cedere il suo posto sull’autobus a una donna bianca come era uso durante quegli anni bui. Rosa Parks, forse, non immaginava che...

Dalla società della cura all’azione poetica

“Il poeta ha da sempre saputo ciò che il filosofo ha ignorato, cioè che non è possibile prendersi da sé”, scrive Maria...

CITTADINI ATTIVI

Più soli con il Covid e con una sempre più scarsa volontà di partecipare alla vita collettiva, politica o sociale che sia. Sono le conclusioni – preoccupate?...

Pensiero, critica e azione emancipatoria

«È qualità naturale della cultura di non poter influire sui fatti degli uomini? Io lo nego. Se quasi mai la cultura...

Intervista immaginaria: Alessandro Picone con Erik Olin Wright

Erik Olin Wright, uno dei maggiori meriti del suo saggio Per un nuovo socialismo e una reale democrazia, che nella sua...

AZIONE DIGITALE

Oggi, nel mondo ormai digitale, anche un’azione semplice e altruistica come permettere nel traffico a un’altra auto di immettersi sulla nostra strada, può diventare...

Eleanor Roosevelt. Conoscere e agire per colmare la distanza tra gli esseri umani.

2
Intervista a Rossella Rossini di Rosario Iaccarino  Nello scorso maggio è uscito in libreria per i tipi di Edizioni di...

La metamorfosi del reale moderno attraverso il mito del mare.

0
Nel rapporto col mare l’uomo cerca se stesso, e si pone davanti ad esso nudo ed umile, in posizione interrogante ed osservante, davanti al...

AZIONE CONTRO AZIONE

0
L’azione è straordinaria in sé: non solo perché ad ogni azione se ne può opporre un’altra, ma anche perché spesso l’azione finisce...

Un ecosistema da co-creare

0
Lo spazio del “nuovo” pensiero che include la consapevolezza dell’ambiente come esperienza del vivente.  L’azione è movimento. Nello svelarsi...

NON LASCIAMO SOLI GLI ULTIMI

0
La pandemia ha avuto sulla Casa della carità, come su tutti del resto, un impatto fuori dall'ordinario. Tuttavia, sin da subito, appena...

Humberto Maturana e la vita che scorre

0
La deriva strutturale è la vita che scorre  Qualcuno si domanda se la morte di Humberto Maturana non segni la fine di un’epoca....

La vignetta di Pietro

Stay Connected

16,985FansMi piace
2,458FollowerSegui
61,453IscrittiIscriviti

Bazar della mente

D. Kahneman, O. Sibony, C. R. Sunstein, Rumore, UTET, Torino 2021

Prof. Kahneman, quanto rumore, è il caso di dirlo, precede l’uscita del suo libro, scritto con Sibony e Sunstein, in italiano e ha fatto seguito all’edizione...

Piccolo dizionario

Parole a perdere

MI PESANO LE PAROLE

Rosanna Bazzano

Mi pesano le parole,
perché essere e scrivere
devono coesistere
nello spazio dell’anima
come quest’alba,
alle cinque del mattino,
vive con la notte buia.
Le voci che ascolto,
hanno parole esangui,
belle come sepolcri imbiancati,
e io, che sono
fino al midollo della sillaba,
ho aperto gli occhi,
e non riesco più a chiuderli
neanche per dormire,
perché la vergogna
di aver creduto
alle parole
vuote come vasi di creta
non mi abbandona,
e mi fa muta e sorda.
Avanzo credendo a ciò
che vedo,
alla verità inoppugnabile
dei gesti
alla grazia silenziosa di
un sorriso
all’eleganza nobile delle
mani tese.

Archivio