NOME AUTORE

Biancaneve

20 ARTICOLI
0 Commenti

Cinque, quattro, tre, due, uno…

Oscillazione di attimiquesta è la vita o almeno così dicono,una corsa al primo respiroseguito da lacrime, urla e...

Silhouette

Uno sguardo,una goccia di saliva,un calice di vino,un libro aperto,degli appunti di informatica,delle mutande di Victoria Secret,un profumo preso al supermercato,una matita,...

La scenetta quotidiana

“Sei bella così”,me lo dicevi semprementre stavo accovacciata dinnanzi lo specchioa picchiettarmi il fondotinta sul viso,a definirmi le labbra con la matitae...

Della gente

Strappata al suolonon sola, per fortunac’è chi è rossa e oro, chi blu, chi rosae chi un misero foglio di giornale,io? Grigia,...

Prima di arrivare all’asfalto

Neve bianca e pura neve sporca, marrone e se la guardi dall’ombra sembra...

Bocca cucita

Ho la giacca a vento perché fa molto freddo qui dentro Marco dice che ho la...

Scappo da nessuno o da me stessa?

Scappo da nessuno o da me stessa?Mi guardo le mani e le disprezzo,odio quel che ci sta dietro,le braccia che fanno sì...

Whiteout

Devo mettere in carica il mio cuore, perché?Perché credo nell’amoree su questo non ci piovema i miei amici hanno giocato a calcioed...

Lancette nella schiena

Ho dimenticato l’orologio in trenovado a fare una passeggiata sta voltanon ricordo la strada,giro a destrae poi a sinistrasono un po’ sbadata...

La melodia per i cuori a metà

Ho creduto possibile  salvare il mondo in un solo secondo con la musica...

Latest news

Fare un salto non è avanzare… ovvero il neoliberista saltatore

...e se tra l'altro fosse meglio arretrare? Si tratterebbe di fare un salto all'indietro. Per quanto difficile quest'ultima soluzione porterebbe in nessun...

F. Basaglia, F. Ongaro Basaglia, La maggioranza deviante. L’ideologia del controllo sociale totale.

UM: Non siete stupiti della ripubblicazione del vostro libro a cento anni dalla nascita di uno di voi e in un'epoca che...

Il salto di Fosbury e la scelta di essere liberi

UNA RIFLESSIONE FILOSOFICA A PARTIRE DALL’IMPRESA DI CITTÀ DEL MESSICO 1968 Le seguenti considerazioni prendono corpo ad un anno...

Ripetizione, salto, crisi. Sulla nascita.

Ripetizione e ricordo sono lo stesso movimento, tranne che in senso opposto: l’oggetto del ricordo infatti è stato, viene ripetuto all’indietro, laddove...

A che basta un salto

«Chi non salta un francese è! È! Chi non salta…». Un coretto scandito e ripetuto più volte da un miscuglio di voci...