NOME AUTORE

Claudia Losi

1 ARTICOLI
0 Commenti
La pratica artistica di Claudia Losi parte dall’osservazione dell’ambiente, naturale e antropizzato, con particolare attenzione verso le scienze naturali e umanistiche. La relazione profonda tra narrazione collettiva e immaginario attraverso progetti pluridisciplinari e di collaborazione è un punto focale della sua ricerca. Opera con diversi media come installazioni site-specific e performance, scultura, fotografia, opere tessili e su carta. Nel 2020 è tra vincitori dell’Italian Council IX (Being There.Oltre il Giardino, 2022) ed espone nel 2021 al MAMbo, Bologna, AssabOne, Milano, Hansen House, Gerusalemme, La Centrale, Bruxelles inoltre pubblica The Whale Theory. Un immaginario animale, Johan&Levi e Voce a vento, Kunstverein Milano.

Fermarsi

“Forse fermarsi, alla maggior parte di noi, fa paura: non è tanto piacevole guardarsi avendo solo noi stessi come specchio in cui...

Latest news

Potere quotidiano

Sollevo lo sguardo e la vedo arrivare quando ancora è in fondo alla piazza. Ho giusto un attimo per salvare il file,...

I simboli del potere, il potere dei simboli

Ogni esercizio del potere richiede pratiche simboliche e ogni modello simbolico sottende un modello di potere. Ciò vale dall’esperienza del mondo classico,...

La bellezza dell’insignificanza e di chi sa coglierla come arte

Ogni mattino curavo la pelle mia, stavo attenta ad ogni dettaglio,  mi assicuravo che la crema...

Bernard Stiegler, La miseria simbolica e l’epoca iperindustriale, Meltemi

Chi legge i suoi libri non può non apprezzare il linguaggio radicale relativamente all’analisi del contesto nel...

Un rapporto illusorio e molto pericoloso

Con il tramonto delle ideologie e il predominio dei cosiddetti leader, il simbolo finisce per confondersi con il...