NOME AUTORE

R. L.

1 ARTICOLI
0 Commenti
Trentino, classe 1994, si è laureato triennale presso l’Università degli Studi di Padova con una tesi in Filosofia antica. Spostatosi all’Ateneo di Trento, ha completato a marzo 2020 la laurea magistrale in Filosofia e linguaggi della modernità presentando il lavoro “«Nulla al ver traendo». Nichilismo, poesia e morale in Leopardi». Attualmente impegnato in un progetto di servizio civile nel settore della cultura. Da sempre attivo nella rete di volontariato sociale del suo paese.

Inopportunità

Mi sono laureato all’inizio della pandemia, a marzo 2020. Non so se questo possa essere considerato il “peccato originale” della situazione in...

Latest news

Né impiego, né merce: il lavoro come linguaggio della trasformazione sociale

Finchè rimarrà catturata nel paradigma culturale del pensiero ortodosso dominante, la questione del lavoro non troverà nuove vie e possibilità di soluzione,...

Il confine dell’arte ha dei limiti sconfinati

Scrive Ugo Morelli nel suo articolo del 27 Aprile 2022 su ViaGramsci “Quel che ci rende creativi… Il senso del possibile tra...

Il primo confine

Ecco, viene verso di me. Mi saluta accennando un sorriso. Nella norma. Niente di che. Rispondo. Per segnare un confine. Capirà fin...

Confini e frontiere

I confini si aprono, le frontiere si chiudono. Oggi, con il ritorno della guerra in Europa, stiamo ritornando alla chiusura delle frontiere....

(Nuovi) confini e (mancati) confronti nella vita lavorativa

E’ attuale sentir parlare di “Great Resignation”, ovvero il fenomeno che vede un numero considerevole di persone dimettersi dal proprio lavoro, nella...